MARTEDI’ 9 GENNAIO 2018 – INIZIO 2° LIVELLO DEL CORSO DI MEDITAZIONE E DINAMICA MENTALE

2° LIVELLO

LA CANCELLAZIONE DELLE MEMORIE DI DOLORE E IL PROCESSO CREATIVO

La meditazione con Alberto Chiara a Torino

La meditazione

Martedì 9 gennaio 2018 dalle ore 19,00 alle ore 20,30 inizia il 2° livello del Corso di Meditazione e Dinamica Mentale presso la Cascina Roccafranca, via Edoardo Rubino 45 (angolo via Paolo Gaidano) Torino.

Dopo aver insegnato alla mente e al corpo a vivere piacevolmente calmi e rilassati ogni situazione del nostro quotidiano, la mente si trasforma in magico strumento creativo, capace di cancellare tutti gli stati di malessere che vivono all’interno di noi. La mente ritrova la sua dimensione naturale e autentica  di strumento gioioso, creativo e propositivo a nostra disposizione per creare la vita che più desideriamo.

E’ un percorso che ci conduce in modo naturale e spontaneo a rimuovere tutti gli stati di dolore che vivono al’interno di noi e che sono le fondamenta di tutti i limiti e le incapacità che abbiamo oggi, e dalle quali ora possiamo finalmente liberarci aprendoci ad una nuova appassionante e gioiosa vita.

ALCUNI ARGOMENTI TRATTATI NELL’ARCO DEGLI INCONTRI

La cancellazione delle nostre convinzioni limitanti: sono anche queste memorie ma con la peculiarità di agire sul modo di percepire noi stessi, gli altri e la vita intorno a noi.
Le convinzioni che abbiamo su noi stessi, sulle nostre incapacità, sui nostri difetti, sono memorie emotive che possono essere cancellate e ricreate secondo il nostro volere. Impariamo a mettere a fuoco e a cancellare le convinzioni che condizionano negativamente la nostra vita e a sostituirle con nuove convinzioni scelte da noi, che ci aiutino ad accrescere la nostra autostima e la capacità di creare la vita che desideriamo.

– Il Processo Creativo e Realizzativo: Come funziona la mente dei più grandi realizzatori. L’uomo diventa ciò che vede dentro di sé. Viviamo il livello del manifesto dove la Vita manifesta ciò che esiste all’interno di noi.

Le regressioni e la Linea del Tempo: il passato non esiste più in alcun luogo, ad eccezione della memoria della nostra mente, la quale è perfettamente cancellabile o trasformabile secondo i nostri più intimi desideri. Possiamo rimuove definitivamente dalla memoria della nostra mente tutti gli errori, le sconfitte e i dolori che abbiamo patito in passato e che ancora oggi ci condizionano rendendoci, sofferenti e fragili, sostituendoli con nuove memorie di benessere, gioia e appagamento, emanazione autentica del nostro cuore.

Il processo creativo dal passato, si estende al presente e al futuro. Nella Gioia del Cuore e nella completezza della visione di tutta la nostra vita creiamo noi stessi .          

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *