CHE IMMAGINE HAI DI TE?

il genio nascosto Harry W. Carpenter

il genio nascosto Harry W. Carpenter

Il dott. Maxwell Maltz, chirurgo plastico, autore di PsicoCibernetics, si accorse che quando correggeva lineamenti particolarmente brutti, i suoi pazienti si comportavano in uno dei seguenti modi. Alcuni modificavano la loro personalità, diventavano più estroversi e avevano più successo. Alcuni, al contrario, non avevano cambiamenti, avevano ancora un complesso d’inferiorità ed erano destinati al fallimento.
Il dott. Maltz in seguito scoprì che poteva cambiare l’atteggiamento dei pazienti che si sentivano inadeguati e orientati al fallimento senza intervento chirurgico. Arrivò alla conclusione che le azioni, i sentimenti, i comportamenti, e persino le abilità, sono coerenti con l’immagine che ciascuno ha di sé. Di conseguenza, se si modifica l’immagine, si modifica anche la personalità e il comportamento. In altre parole uno si comporta secondo il tipo di persona che crede di essere. La chiave per il cambiamento della personalità non è fisica, ma è l’immagine che si ha di sé.
Il dott. Maltz continuò dicendo che il cambiamento non è fatto dall’intelletto, né dall’intelligenza, il cambiamento è determinato dall’esperienza. Ricordate, per la mente subcosciente l’esperienza reale vale quanto l’immaginazione. La mente subcosciente non riconosce la differenza tra la realtà e l’immaginazione; accetta ciò di cui è nutrita. “Sei ciò che pensi”. (Dobbiamo accumulare un’esperienza sufficiente all’interno della nostra immaginazione). Pensate all’immagine di voi stessi come se fosse il software del vostro cervello, e al sistema nervoso come se fosse il vostro hardware.
Di conseguenza, usando il linguaggio del computer, l’output è il vostro corpo e la vostra personalità. La mente subcosciente è un computer cerca-obiettivi e cercherà basandosi su quello di cui la nutrite. Non è molto importante ciò che si è. Più importante è ciò che si pensa di essere. Se pensate sempre al successo la mente subcosciente vi guiderà verso il successo. Se avete continuamente pensieri d’amore, la mente subcosciente vi porterà verso relazioni amorevoli.

“La più grande rivoluzione nella nostra generazione è la scoperta che gli esseri umani, modificando gli atteggiamenti delle loro menti, possono modificare gli aspetti esteriori della loro vita”.
William James

Bailes spiegò in un libro scritto più di trenta anni fa, prima che ciò fosse provato scientificamente: “L’uomo pensa con tutto il suo corpo. Ogni cellula ha una scintilla di mente. L’uomo non è un corpo che contiene una mente, egli è una mente che opera attraverso un corpo. Il corpo è plasmato dalla mente. Ciò che la mente pensa, lo pensa il corpo, ciò che il corpo pensa, esso diviene.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *